Foibe, Bernini (Fi): gravissima diserzione parlamentari Pd

Pol/Vlm

Roma, 10 feb. (askanews) - "La decisione dei parlamentari del Pd di abbandonare la cerimonia di Basovizza durante il discorso del presidente Gasparri è stata gravissima, perché ha riportato indietro le lancette della storia agli anni bui in cui era vietato parlare di foibe. Gasparri ha svolto un intervento istituzionale, in rappresentanza del Senato, citando peraltro alcuni passaggi del messaggio del Capo dello Stato che ha messo in guardia dalle sacche di negazionismo che ancora restano, evidentemente anche dentro il Pd. Disertare la cerimonia è stata dunque una scelta oltraggiosa, soprattutto per la memoria dei martiri del comunismo". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.