Foibe, Fontana: ricordo e dolore per italiani vittime comunismo

Pol/Vep

Roma, 10 feb. (askanews) - "Oggi e sempre ricordiamo e piangiamo migliaia di nostri connazionali barbaramente torturati e uccisi dalla dittatura comunista titina e costretti ad abbandonare le loro terre spinti da minacce e paura: il ricordo delle foibe è il ricordo di una tragedia troppo a lungo dimenticata, complice l'imbarazzo di certa sinistra che ha vergognosamente spento i fari della memoria e che, purtroppo, ancora oggi non è immune da un intollerabile negazionismo. La storia non si cancella". Così il deputato Lorenzo Fontana, vicesegretario federale della Lega.