Foibe, la sindaca Raggi e gli studenti di Roma nei luoghi simbolo -2-

Red/Gtu

Roma, 14 feb. (askanews) - Lunedì 17 febbraio, ultimo giorno del viaggio, è previsto l'incontro con gli studenti della Scuola media superiore italiana di Fiume e, a seguire, l'incontro con la Comunità italiana di Fiume.

Come ha sottolineato la Sindaca Raggi, "la tragedia del Confine Orientale è una ferita ancora aperta che riguarda tutti noi, che per decenni è stata dimenticata, mai raccontata o addirittura strumentalizzata per fini politici. È necessario trasmettere ai giovani la memoria di quei fatti, affinché non si ripetano gli orrori e le atrocità del passato". E "il modo migliore per farlo è dare agli studenti la possibilità di conoscere direttamente i luoghi di questi drammi attraverso un percorso formativo e di confronto".