Fonarcom prepara la strada per il Digital Learning di qualità

·2 minuto per la lettura
featured 1535224
featured 1535224

Milano, 5 nov. (askanews) – Il fondo interprofessionale Fonarcom ha scelto la platea del Corporate Digital Learning Summit per comunicare la propria strategia a favore della diffusione del Digital Learning di qualità tra le imprese italiane.

L’evento, che si è tenuto a Milano, presso Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa italiana, ha visto per la prima volta nella sua storia la presenza di un fondo interprofessionale.

Fonarcom già da tempo è impegnato nel miglioramento degli strumenti di finanziamento, oltre che sulla digitalizzazione e sulla semplificazione dei processi per la formazione continua dei dipendenti e dei dirigenti. E oggi ha annunciato tre passi decisivi per accelerare il percorso delle aziende italiane verso il Digital Learning di qualità. Come ha spiegato Andrea Cafà, presidente di Fonarcom: “Finalmente abbiamo aggiornato il nostro manuale di gestione dei corsi ammettendo voci di costo che prima non c’erano e che permetteranno agli operatori di fare digital learning di qualità. Significa che riconosceremo tutte le spese di programmazione, di produzione, post-produzione, di software e di hardware. Questa è una prima buona notizia perchè fino ad oggi queste voci di costo un po’ in tutti i fondi interprofessionali non trovavano riscontro”.

“Secondo punto ha aggiunto Cafà – da gennaio tutte le aziende che hanno un conto formazione azienda dal proprio cruscotto di gestione delle attività di Fonarcom potranno con pochi clic generare una piattaforma utile per poter erogare ai propri dipendenti formazione a distanza sia essa sincrona che asincrona. Questo è l’embrione per aziende medie e piccole della academy aziendale”.

Ma non solo, terzo punto: “Abbiamo creato un tavolo – sul nostro sito le aziende e gli operatori del digital learning possono registrarsi, per partecipare e socializzare esperienze positive e negative, in modo che le loro possano crescere e che noi ascoltando quelle esperienze possiamo creare degli strumenti che possano servire meglio le stesse imprese”, ha concluso.

Padrone di casa dell’evento a Milano il fondatore e ceo di Altaformazione, Vittorio Zingales: “L’obiettivo principale è che tipicamente una azienda, come una grande corporate che guarda al propio interno, non avrà mai la possibilità di guardare ciò che avviene al suo esterno a meno che non partecipi attivamente a eventi come il Digital Learning Summit”.

Digital learning sul quale Fonarcom ha acceso i riflettori da tempo. Con 170.000 aziende aderenti e 1.200.000 lavoratori iscritti Fonarcom è il secondo fondo interprofessionale italiano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli