Fondazione di Venezia porta la Fenice al Museo M9 -2-

Bnz

Venezia, 26 nov. (askanews) - La seconda consiste, invece, in un programma pilota rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo grado del territorio che unisce l'ascolto "dal vivo" delle opere dei più grandi compositori di tutti i tempi e la visita guidata alla mostra permanente di M9, attraverso un percorso mirato e incentrato sulla musica. Nel foyer del museo, mercoledì 11 e venerdì 13 dicembre, dalle ore 10.00, otto classi (quattro classi per singola giornata) accompagnate dagli insegnanti, saranno guidate all'ascolto delle composizioni di Mozart, Bach, Schubert, Strauss, Pachelbel e Tchaikovsky, eseguite dall'Orchestra d'Archi del Teatro La Fenice diretta da Silvia Casarin Rizzolo. All'ascolto si alternerà la visita guidata alla mostra permanente sul Novecento che costituisce il cuore del museo multimediale.

L'ultima proposta di educazione musicale rivolta al territorio nell'ambito del progetto La Fenice in M9 è prevista per lunedì 6 gennaio alle ore 17.30 nell'Auditorium del Museo M9. Si tratta del Concerto dell'Epifania che vede protagonista, la pianista internazionale Elena Nefedova, vincitrice del "Premio Venezia 2016". L'artista si esibirà per il pubblico in un repertorio di musiche del ventesimo secolo, con incursioni contemporanee, tratto dalla produzione di Respighi, Desyatnikov, Nisi e Prokofiev. l biglietti, che consentiranno di assistere al concerto e visitare il Museo M9, potranno essere acquistati a partire da mercoledì 4 dicembre 2019 sia on line, sul sito www.m9museum.it, sia presso le biglietterie di M9 in via Pascoli 11, 30171, Mestre.

(Segue)