Fondazione Open, Renzi: aspettavo scuse pm invece avviso garanzia

Gal

Roma, 10 nov. (askanews) - "Sotto il profilo giudiziario, mi aspettavo le scuse dai PM fiorentini per lo scandalo delle perquisizioni annullate dalla Cassazione e, invece, è arrivato un avviso di garanzia multiplo. Un avviso di garanzia in cui Maria Elena Boschi viene scambiata per Lorenzo Guerini, giusto per dire un aneddoto e per far capire il rigore di questa indagine. Indossiamo il nostro sorriso più bello e via". Così Matteo Renzi, leader di Italia viva, nella e-news parla dell'indagine aperta a sua carico per finanziamenti illeciti della Fondazione Open.