**Fondazione Open: Renzi, 'c'è chi ha violato leggi, a partire da inquirenti'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 nov. (Adnkronos) – "Chi non ha niente da temere, deve fare un bel sospirone di pazienza ma quando non c'è reato, sono gli altri ad dover preoccuparsi. Noi non abbiamo violato nessuna, sono altri che hanno violato la legge". Così Matteo Renzi alla Leopolda. "Io non ho violato leggi, non ho rubato un centesimo. Spero che gli altri, a partire dagli inquirenti, non lo abbiano fatto. Io penso che abbiano violato la Costituzione". Così Matteo Renzi alla Leopolda.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli