Fondazione Open: Scotto, 'Renzi? Dubito si possano servire troppi padroni'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 nov. (Adnkronos) – "Le consulenze di Renzi sono pubbliche e consentite. Tuttavia questo indebolisce o rafforza una democrazia? Se prendi soldi da aziende, lobbies e fondazioni straniere puoi entrare in conflitto con gli interessi di chi ti ha eletto. Dubito che si possano servire troppi padroni". Così il coordinatore di Articolo Uno, Arturo Scotto, su twitter.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli