Fondi Pdl, pronti a dimettersi anche i consiglieri Pd in Lombardia

Milano, 25 set. (LaPresse) - "Siamo pronti a fare il passo delle dimissioni come il Pd del Lazio, ma chiedo ai gruppi di maggioranza (Pdl e Lega) di battere un colpo perché la responsabilità è loro, i numeri sono numeri". Lo ha detto il segretario del Pd lombardo, Maurizio Martina, che oggi partecipa alla seduta del Consiglio regionale. Martina ha sottolineato la disponibilità del suo gruppo a dimettersi, come hanno fatto i colleghi del Lazio, a patto però che ci siano le condizioni per cambiamento anche all'interno della maggioranza. "Nel Lazio - ha aggiunto Martina - un pezzo di maggioranza se n'è andato, l'Udc". "Se oggi mi dicono che pezzi della maggioranza stanno valutando un cambio di passo - ha concluso - noi ci siamo da subito, i consiglieri della maggioranza dicano cosa vogliono fare".

Ricerca

Le notizie del giorno