Fondi russi, Borghi(Pd):da Salvini nessuna risposta su informativa

Lsa

Roma, 22 lug. (askanews) - Il Pd torna in Aula alla Camera sulla richiesta al ministro Salvini di riferite sul caso Russia, richiesta a cui fino ad ora il leader della Lega non ha fatto pervenire risposta.

"A fronte delle richieste avanzate dalle minoranze, Pd, Leu e alcuni del gruppo misto, di avere una informativa del ministro dell'Interno in Aula e dopo due comunicazioni formali da parte del presidente Fico al ministro Fraccaro - ha detto Enrico Borghi intervenendo nell'Assemblea di Montecitorio - ci troviamo nella condizione per la quale in questa Aula non e' stata fornita alcuna risposta. Chiediamo al presidente Fico di spiegare in Aula quali sono i termini della questione: a fronte di due comunicazioni formali inviate al governo, il governo ha risposto o no?". Salvini, ha concluso Borghi "sembra incline a intervenire mercoledi' al Senato prendendo la parola dai banchi del suo gruppo - ha aggiunto - un atteggiamento che dal punto di vista politico parla da solo sulla fine del governo". Per mercoledì a Palazzo Madama è stato calendarizzato l'intervento del presidente del consiglio Giuseppe Conte sulla questione.