Fondi russi, indagato anche Meranda: in corso perquisizioni.. -2-

Fcz

Milano, 17 lug. (askanews) - Oltre che l'abitazione, la perquisizione della Guardia di Finanza ha interessato anche lo studio legale romano dell'avvocato Meranda. Arrivati sul posto, i militari delle Fiamme Gialle hanno saputo che il legale non lavora più lì da tempo: non ha pagato 8 mesi di affitto ed è stato sfrattato. Il blitz si è dunque allargato a un deposito dove Meranda, indagato a Milano per corruzione internazionale insieme a Gianluca Savoini, ha trasferito carte e documenti dopo essere stato allontanato dal suo studio. Materiale che i militari della Gdf hanno passato al setaccio alla ricerca di elementi utili alle indagini.