Fondirigenti, ecco 'Premio Giuseppe Taliercio' 2022 per nuove generazioni manager

featured 1646146
featured 1646146

Roma, 7 set. (Adnkronos/Labitalia) – Fondirigenti è da sempre impegnata nella ricerca sui temi della cultura manageriale d’impresa, e per la promozione dello sviluppo sostenibile e inclusivo, anche per favorire la crescita di nuove generazioni di manager. Nell’ambito di questo impegno, a partire dallo scorso anno ha istituito il 'Premio Giuseppe Taliercio', con l’obiettivo di promuovere tra i giovani il ricordo della figura e dei valori del manager a cui la Fondazione è intitolata, e per approfondire l’impegno della stessa Fondazione nella ricerca sulle grandi trasformazioni che interesseranno l’economia e l’imprenditorialità.

Il concorso prevede l’assegnazione di tre premi (ciascuno del valore di 3mila euro) per tesi di laurea magistrale sul ruolo del management e della formazione manageriale nella transizione digitale e sostenibile delle imprese industriali italiane. Il Premio si rivolge a laureati di età inferiore o uguale a 29 anni che abbiano discusso, non prima del 1° ottobre 2021, presso qualsiasi ateneo italiano, una tesi per il conseguimento di una laurea magistrale, con una votazione non inferiore a 100/110.

Il titolo dovrà essere conseguito, entro la data di presentazione delle candidature, in uno dei seguenti ambiti disciplinari: Economia, Sociologia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Psicologia, Scienze della Formazione, Ingegneria, Statistica, Marketing, Comunicazione. E' possibile candidarsi entro il 22 settembre 2022 seguendo le informazioni sulle modalità di partecipazione indicate nel Regolamento.