Fondo Abruzzo sisma 2009, Febbo e Liris: recuperati i ritardi

Xab

L'Aquila, 28 ott. (askanews) - "Abbiamo recuperato i ritardi causati dall'inerzia della precedente amministrazione nella gestione dei fondi ed oggi diamo una risposta concreta alla più rapida erogazione del sostegno economico alle piccole imprese ricadenti nel cratere": è il commento all'istituzione del fondo di Garanzia Cipe denominato Fondo Sisma 2009 per per un importo complessivo di 10 milioni di euro, approvato dalla Giunta regionale nella seduta di oggi, da parte gli assessori Mauro Febbo e Guido Quintino Liris specificano: "Con la stessa delibera approviamo inoltre lo schema Accordo di Finanziamento per la gestione del Fondo di Garanzia Fondo sisma 2009 tra il Dipartimento Sviluppo Economico - Turismo e la società finanziaria Fira. Finalità dell'Accordo è la gestione unitaria, flessibile e professionale delle risorse del Fondo Sisma 2009 con l'obiettivo di predisporre uno strumento operativo ed efficiente". E "la Fira si impegna ad esercitare professionalmente l'attività necessaria alla gestione del Fondo e a implementare le risorse del Fondo, assicurando la gestione e il controllo sulle operazioni poste in essere nel rispetto dei principi di efficienza, efficacia ed economicità".