Fontana contro Sala: "Da lui squallida mistificazione"

webinfo@adnkronos.com

"Ho trovato il suo atteggiamento di cattivo gusto. Con Sala ho sempre avuto un buon rapporto, lo chiamo la sera quando lascio l'ufficio. Dopo questa uscita non gli telefonerò più. Ha dimostrato di mettere l'interesse politico al primo posto, una squallida mistificazione". Lo afferma il governatore lombardo, Attilio Fontana in un'intervista a 'La Verità' commentando la polemica lanciata dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che qualche giorno fa ha rilanciato in un video le accuse dei sette sindaci del centrosinistra alla Regione Lombardia.  

"Come scriveva Leonardo Sciascia - rimarca Fontana - ci sono uomini di diverse categorie e ognuno verrà valutato per come si è comportato". Quindi osserva: "Io ho cercato di tenere i toni più bassi possibili, ma devo fare polemica quando vengo accusato senza ragione".