Fontana: il governo si è dimenticato del Nord e della Lombardia

Red-Alp

Milano, 1 ott. (askanews) - "L'economia lombarda rallenta? Il Governo si è completamente dimenticato del Nord e della Lombardia. Se dovesse crearsi una situazione di difficoltà qui, si creerebbe un crollo in tutto il Paese". Così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha risposto ai cronisti che chiedevano un commento sulla situazione economica che sta attraversando il Nord Italia e le azioni programmate dal governo.

"Ieri è uscita la proposta dall'assemblea degli industriali di Torino che i governatori del Nord inizino a fare proposte concrete, magari anche di politica industriale, di scelte" ha aggiunto Fontana, sottolineando che è "un'idea per essere vicini e dare una mano al nostro ceto produttivo che rischia di non essere in grado di reggere e superare i momenti di difficoltà che stiamo attraversando".