Fontana: Lombardia valorizza beni culturali e piccoli borghi

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 13 mag. (askanews) - "È simbolico che il convegno sul restauro sia stato organizzato a Palazzo Giureconsulti, ovvero all'interno di un sito che è l'esempio di un restauro di grandissima qualità, terminato proprio lo scorso aprile e che ha coinvolto la facciata e gli spazi interni, utilizzando anche tecniche e processi innovativi". Lo ha detto questa mattina il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, al convegno 'Il restauro guarda al futuro', organizzato a Milano da Confartigianato.

Il presidente ha ricordato che Regione Lombardia, da inizio legislatura, ha promosso iniziative di conservazione e di valorizzazione dei beni culturali, mobili e immobili, di proprietà di enti e istituzioni ecclesiastiche, stanziando oltre 7 milioni di euro per ben 86 progetti di restauro indispensabili per la salvaguardia di opere di valore artistico, storico e culturale in piccoli borghi storici e nelle città lombarde.

Fontana ha inoltre sottolineato anche come la collaborazione tra attori del sistema sia, anche in questo caso, la chiave del successo, dell'innovazione e dello sviluppo. Oltre al ruolo fondamentale giocato dalla formazione e all'investimento sempre più necessario sulle nuove competenze digitali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli