Fontana: percorso Boccia su autonomia sembra essersi inceppato

Asa

Milano, 3 dic. (askanews) - Per il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, il percorso sull'autonomia differenziata indicato dal minstro Francesco Boccia sembra essersi inceppato. "Parrebbe di sì. Sto aspettando qualche comunicazione, avremmo dovuto trovarci venerdì 6 per avere la versione definitiva del testo del ddl e per vedere se quei due emendamenti che avevamo presentato erano stati accolti o meno, e poi avrebbe dovuto essere portata con la Finanziaria. Adesso vedremo, dalle notizie che sono emerse ieri sera sembrerebbe che non si seguirà più questo cammino, e quindi aspettiamo che il ministro ci dica qualcosa. Io il venerdì pomeriggio l'ho tenuto impegnato, per ora" ha detto a margine di un convegno organizzato da Italia Direzione Nord.

"Mi sembra che le reazioni che hanno avuto i 5 stelle alla proposta di Boccia siano chiare. E' evidente dal precedente governo che i 5 stelle non ci sentono minimamente su questo argomento, non hanno la capacità di comprendere il significato vero di questa riforma, continuano a fare demagogia fine a se stessa e quindi temo che la risposta sarà ancora una volta dilatoria" ha aggiunto Fontana.