Fontana ricorda Italia-Germania 4-3: voglia di non arrendersi

Red-Mch

Milano, 17 giu. (askanews) - Italia-Germania 4-3 "una partita eterna, che ieri come allora, testimonia la voglia di non arrendersi mai, la voglia di un Paese, di una generazione che chiamata da grandi sfide sociali, and all'attacco e vinse". Lo ha scritto su Facebook il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, che ha voluto ricordare cos la storica semifinale della Coppa del mondo del 1970 nel giorno del suo cinquantenario.

Secondo Fontana quella partita giocata a Citt del Messico "non solo un evento sportivo, l'enucleato di un momento sociale che si tramanda generazione dopo generazione". Il governatore ha ricordato che lui all'epoca era "diciottenne e come tutti i ragazzi conoscevo a memoria i nomi dei giocatori della Nazionale, tantissimi erano i lombardi e questo li rendeva ancora pi vicini".