Fontana: ricorso al Tar prosegue nel merito

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 gen. (askanews) - Il ricorso al Tar presentato dalla Regione Lombardia per sospendere l'efficacia dell'ordinanza della ministero della Salute sull'attribuzione in zona rossa "contrariamente a quanto sostenuto da qualche organo di stampa, prosegue nel merito e verrà implementato questa settimana con l'impugnazione dei verbali della Cabina di Regia e del CTS, nonché della parte dell'ordinanza del Ministero che fa riferimento ai quei verbali". Questo uno dei passaggi della comunicazione all'Aula fatta stamane dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana in Consiglio regionale lombardo.

Fontana ha ricordato che la Regione aveva chiesto la sospensione "per confrontarsi in uno spirito di leale collaborazione e trovare insieme una soluzione. Ciò non è avvenuto e non ci è rimasto altro che ricorrere al Tar. Senza questo ricorso - ha concluso - noi oggi saremmo ancora in zona rossa fino alla fine del mese. Qualcun altro avrebbe potuto tacere e nessuno, magari, si sarebbe accorto di questa situazione".