Fontana a sindaci: fornite indicazioni puntuali a gestori Rsa

Lzp

Milano, 2 apr. (askanews) - Regione Lombardia ha fornito "indicazioni puntuali" ai gestori delle Rsa, le residenze per anziani, per "predisporre una limitazione degli accessi a parenti e visitatori degli ospiti e tutelare lo stato di salute impedendo di portare all'interno agenti virali esterni". E' uno dei passaggi della lettera di risposta del governatore Attilio Fontana alle domande poste da alcuni sindaci su Fb.

"Le numerose comunicazioni inviate, per il tramite delle Agenzie per la Tutela della Salute competenti, dal 23 febbraio, sono sfociate in apposite linee guida adottate nella seduta di Giunta del 30 marzo 2020 (vedasi allegata Delibera 3018)", aggiunge il governatore che ricorda come per gli operatori delle Rsa "sono previste le procedure di monitoraggio sintomatico riservate agli operatori sanitari".