Fonti Chigi: no letture strumentali parole Conte su governo

Lsa

Roma, 24 lug. (askanews) - "Oggi in Senato il Presidente del Consiglio ha fatto dichiarazioni chiarissime, che non possono prestarsi a fraintendimenti per un minimo che si abbia di sensibilità istituzionale". Lo spiegano fonti di Palazzo Chigi precisando che il premier "ha reso omaggio alla centralità del Parlamento sottolineando che, come si è presentato al Parlamento per ricevere la fiducia per l'incarico di Presidente del Consiglio, così si presenterà al Parlamento se maturassero le condizioni per una cessazione anticipata dal medesimo incarico. Sono le regole elementari di trasparenza che caratterizzano una democrazia parlamentare, che non possono prestarsi a letture strumentali e malevole".