Fonti: Xi darà a Kim sostegno anche se summit con Trump fallisse

Mos

Roma, 17 mag. (askanews) - Il presidente cinese Xi Jinping avrebbe rassicurato il leader nordcoreano Kim Jong Un nel loro recente summit a Dalian che Pechino sosterrà Pyongyang anche nel caso in cui il previsto summit di Kim con il presidente Usa Donald Trump di Singapore, il 12 giugno, dovesse andar male. L'ha riferito una fonte governativa sudcoreana al quotidiano sudcoreano JoongAng Ilbo.

"La Cina ha promesso un sostegno attivo anche se il summit Nord-Usa non dovesse andar bene", ha detto la fonte, parlando degli incontri del 7 e 8 maggio tra Xi e Kim.

Negli ultimi anni tra la Cina e l'alleato nordcoreano i rapporti sono stati freddi. Ma il fatto che Kim si sia recato due volte in Cina a incontrare Kim quest'anno sembra aver sciolto il ghiaccio. E Kim ha espresso - secondo la fonte - a Xi la speranza di "espandere le visite amichevoli tra id ue paesi e tenere contatti stretti in una maniera flessibile e diversificata nel futuro".