Food: Deliveroo, a luglio 4 nuove città, crescono supermercati e 'signature'

·3 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 lug. (Labitalia) – Quattro nuove città, due al centro, una al nord e una al sud. Deliveroo inizia il mese di luglio arrivando con il proprio servizio anche a Fano nella Marche, Formia nel Lazio, Potenza in Basilicata e Voghera in Lombardia. Con queste nuove città – dove nei prossimi mesi la piattaforma leader dell’online food delivery conta di collaborare con decine di nuovi ristoranti partner – il totale dei Comuni raggiunti dal servizio in Italia arriva a 288, con più di 14.000 ristoranti partner. Cresce il numero delle città, ma crescono anche i servizi che hanno ulteriormente arricchito l’offerta di Deliveroo: a cominciare da Signature e dalla consegna di prodotti alimentari, freschi o confezionati, da supermercati. Signature è il nuovo prodotto tecnologico che permette di ordinare attraverso la piattaforma Deliveroo utilizzando il sito internet o l’app del ristorante preferito. Un prodotto pensato e costruito da Deliveroo – unico nel suo genere in Europa e Asia – che in Italia è presente oggi già in 80 città, attraverso 10 ristoranti e catene: tra le principali novità, almeno per quanto riguarda il numero degli store presenti in piattaforma, c’è La Piadineria (195 store), dove si può ordinare utilizzando l'App del ristorante. Gli altri partner di Deliveroo che hanno deciso di utilizzare la tecnologia Signature sono I Love Poke, Lievità, Macha Cafè, Macha Poke, Nima Sushi, Poke House, Pokèria by NIMA, Pokescuse e Chihuahua Tacos.

Macha Cafè è tra i primi ristoranti ad aver scommesso su Signature. Tunde Pecsvari, ceo di Macha Cafè, spiega: “Con Signature il ristorante può senza dubbio contare su un ulteriore canale commerciale, aumentare la propria visibilità e l’utilizzo dei propri canali online, continuando ad usufruire dei servizi di Deliveroo e in particolare delle consegne e dell’assistenza clienti. E’ uno strumento che consente di rafforzare le relazioni con i clienti, interagendo direttamente con i più fidelizzati, ma anche migliorare l’esperienza dell’utente e raggiungere nuovi clienti. Attraverso Signature abbiamo già osservato un aumento rilevante del nostro fatturato relativo al food delivery”.

Si espande anche il servizio di consegna da supermercati. Oggi, nel complesso, è possibile ordinare prodotti alimentari, freschi o confezionati, da circa 480 store – tra cui grandi brand della gdo come Carrefour Italia, Conad e Fresco Market – in più di 80 città in Italia con tempi di consegna di circa 30 minuti. A queste, a luglio si aggiungeranno anche Cesano Maderno e Sesto San Giovanni in Lombardia, Sanremo in Liguria e Sassari in Sardegna. Il servizio di Deliveroo è facile e veloce: basta accedere alla piattaforma via web (www.deliveroo.it) o tramite app (disponibile per iOS e Android), selezionare il ristorante preferito nella zona dove si desidera ricevere la consegna – o dove si vuole ritirare il cibo ordinato per l’asporto attraverso la funzione “ritiro” – consultare il menu verificando con precisione i tempi di preparazione e consegna grazie al servizio di geolocalizzazione. Chiunque possieda una bicicletta, una moto o un'auto, può presentare la domanda per collaborare con la piattaforma attraverso il sito www.deliveroo.it/apply. I ristoranti interessati a diventare partner di Deliveroo possono fare richiesta via web su restaurants.deliveroo.com/it-it/.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli