Ford Italia al Transpotec Logitec 2022 con l’E-Transit All-Electric

(Adnkronos) - Ford rinnova la sua presenza al Transpotec Logitec 2022, l’evento dedicato al mondo dei Trasporti e della Logistica in programma dal 12 al 15 maggio presso Fiera Milano, presentando il nuovo E-Transit, il furgone All-Electric che rappresenta il primo passo dell’Ovale Blu nel mondo dei veicoli commerciali elettrici. Con un’autonomia di 317 km e una batteria da 400 volt e 67 kWh, la versione a zero emissioni è progettata per offrire tutta la robustezza e l’affidabilità tipiche del Transit, abbinate a un’ampia scelta di opzioni di carrozzeria, lunghezza e altezza del tetto, mettendo a disposizione 25 versioni differenti pronte a soddisfare una vasta gamma di esigenze lavorative.

Il furgone da 2 tonnellate All-Electric è solo il primo passo della strategia messa in campo da Ford che consentirà al brand di raggiungere, entro il 2035, l’obiettivo delle zero emissioni per tutti i veicoli del marchio venduti in Europa e la Carbon Neutrality nella produzione, nella fornitura e nella logistica. In quest’ottica, Ford ha annunciato recentemente che la gamma a zero emissioni, si completerà, entro il 2024 con l’arrivo di quattro nuovi modelli All-Electric, che andranno ad allargare la famiglia Transit allo scopo di offrire veicoli elettrici capaci di soddisfare ogni tipo di esigenza. Nel 2023 arriveranno il Transit Custom Van 1 tonnellata e il Tourneo Custom All-Electric mentre nel 2024 sarà avviata la produzione delle generazioni a zero emissioni di Transit Courier e Tourneo Courier.

Per gli amanti delle prestazioni estreme segnaliamo la presenza allo stand del Ranger, dominatore incontrastato nel mercato dei pick-up e capace di anticipare e interpretare le esigenze degli utenti, anche grazie all’ampia possibilità di personalizzazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli