Foreste, Zannier: verso convenzione anti incendi con Sardegna

(Segue)

Trieste, 31 gen. (askanews) - "Puntiamo a stipulare una convenzione interregionale quadro tra la Regione Friuli Venezia Giulia e la Regione Sardegna per la collaborazione tra i due Corpi forestali finalizzata in prima battuta a prevenire, analizzare e contrastare gli incendi boschivi". L'obiettivo è stato annunciato dall'assessore regionale alle Risorse agroalimentari, forestali e ittiche e alla Montagna Stefano Zannier al termine di incontro nella sede della Regione di Udine con una delegazione della Corpo forestale e di vigilanzaambientale (Cfva) della Regione Sardegna guidata dal generale Antonio Casula, comandante del Corpo, e dal direttore dell'ispettorato dell'Ogliastra Salvatore Cabiddu. La delegazione ospite si tratterrà in Friuli Venezia Giulia fino a domani per assistere a una dimostrazione di intervento a Moggio Udinese, della squadra Siai del Corpo forestale regionale e successivamente per un sorvolo in elicottero del monte Jovet, colpito da un grave incendio nel 2013, con briefing finale presso la sede del Corpo pompieri volontari di Moggio Udinese, cui seguirà un sopralluogo nella foresta di Fusine e una visita alla squadra Aib (Anti Incendio Boschivo) di Osoppo. La Sardegna è all'avanguardia nella lotta agli incendi boschivi, che fronteggia con un ampio dispiegamento di forze e con competenze riconosciute.