Forex, dollaro amplia guadagni su maggior avversione al rischio

·1 minuto per la lettura
Banconote di dollaro Usa
Banconote di dollaro Usa

LONDRA (Reuters) - L'indice del dollaro amplia i guadagni mentre si attenua la domanda di valute ad alto rendimento alla luce della maggiore incertezza degli investitori per via dell'aumento dei casi di Covid, delle interruzioni nella sperimentazione per i vaccini e della lentezza nei negoziati per il nuovo pacchetto di aiuti all'economia Usa.

Oltre allo stop annunciato ieri da Johnson&Johnson, anche Eli Lilly ha detto di aver sospeso le sperimentazioni per un farmaco anti-Covid.

Intanto, secondo gli strategist di Ing, aumentano le incertezze degli intestitori sulla solidità della crescita europea alla luce dell'aumento dei casi di infezione che spesso hanno già portato a nuove misure restrittive.

"La prospettiva di un ampio pacchetto di stimolo nel caso di vittoria di Biden continuerà a limitare le ricadute sui mercati per la mancanza di un accordo", commenta lo strategist di Mufg, Derek Halpenny.

La sterlina è la divisa che registra i maggiori movimenti in seduta, in calo dello 0,3% circa sia sul dollaro che sull'euro sull'affievolirsi delle speranze per un accordo sulla Brexit alla vigilia del consiglio europeo.