Forex,dollaro a minimi da una settimana in attesa dati lavoro Usa

·1 minuto per la lettura
Una serie di banconote da 100 dollari statunitensi

LONDRA (Reuters) - Il dollaro è bloccato intorno ai minimi di una settimana in vista dei dati sul lavoro statunitense che nel primo pomeriggio dovrebbero sostenere le speranze di una forte ripresa economica post-pandemica e aumentare la propensione al rischio degli investitori.

Contro un paniere delle principali valute, il biglietto verde perde lo 0,1%, con un ribasso settimanale di circa lo 0,5%.

Le statistiche sugli occupati non agricoli sono attese per le 14,30 italiane e dovrebbero, nelle attese, mostrare che i datori di lavoro hanno assunto quasi un milione di lavoratori nel mese di aprile, affrettandosi a soddisfare un'impennata della domanda scatenata dalla riapertura dell'economia e dal massiccio aiuto finanziario del governo.

L'euro è saldo sopra quota 1,2 dollari.

La sterlina si apprezza lievemente su dollaro ed è stabile contro euro dopo le decisioni BoE di ieri.

La debolezza della divisa statunitense spinge lo yuan al massimo da più di due mesi, con la moneta cinese aiutata anche da dati forti sulla bilancia commerciale.

Tra le criptovalute, Ether è stabile, dopo aver raggiunto un nuovo massimo storico ieri. Poco mosso anche il Bitcoin intorno a quota 56.000 dollari.

(In redazione Valentina Consiglio, Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli