Forex, dollaro recupera leggermente terreno, timori nuovi contagi in Asia

Una serie di banconote da 100 dollari statunitensi

LONDRA (Reuters) - Ritrova moderatamente smalto il biglietto verde, verso cui tornano a confluire gli acquisti rifugio in ragione delle nuove restrizioni all'attività economica imposte in Asia dal rinnovato diffondersi dei contagi a Singapore e Taiwan.

A contenere il recupero del dollaro la prospettiva che Federal Reserve resti intenzionata a mantenere il costo del denaro sui minimi attuali, a dispetto della pressione sull'inflazione, giudicata però temporanea.

Scivola intanto al minimo degli ultimi tre mesi il bitcoin, dopo il 'tweet' in cui Elon Musk ha lasciato intendere che Tesla intende chiudere -- se non ha già chiuso -- l'esposizione alla criptovaluta.

La discesa dei prezzi delle materie prime penalizza in particolare il dollaro australiano e neozelandese, particolarmente sensibili alla dinamica delle commodities.

10.15 RIC BID ASK CHIUSURA

EURO/DOLLARO 1,2134 1,2137 1,2140

DOLLARO/YEN 109,28 109,29 109,34

EURO/YEN 132,59 132,61 132,78

EURO/STERLINA 0,8612 0,8614 0,8611

ORO SPOT 1.852,59 1.853,20 1.842,19

NOME INDICE RIC VALORE VAR. % CHIUSURA

INDICE DOLLARO 90,349 0,03 90,321

(In redazione a Milano Alessia Pé, Gianluca Semeraro)