Forex,dollaro verso seconda settimana di perdite su scia calo tassi Usa

·1 minuto per la lettura
Banconote di dollaro Usa al Cairo

LONDRA (Reuters) - Il dollaro si avvia a chiudere la seconda settimana di perdite sulla scia dell'esteso calo dei tassi Usa, con gli investitori che sempre più prendono sul serio l'intenzione manifestata dalla Fed di mantenere la politica accomodante più a lungo di quanto atteso.

La presidente di Fed San Francisco Mary Daly ha detto che l'economia Usa è ancora lontana dal fare "sostanziali progressi" verso gli obiettivi della banca centrale di un'inflazione al 2% e piena occupazione.

Le parole di Daly hanno fatto eco ai diversi interventi del numero uno Jerome Powell questa settimana.

L'indice del dollaro perde lo 0,17% contro un paniere di valute e va verso una flessione settimanale dello 0,5%.

L'euro guadagna lo 0,17% nel cross col dollaro a 1,1985, e si avvia a chiudere la settimana in rialzo dello 0,5%.