Forlì, violenza e truffa contro ragazza di Chernobyl: arrestata coppia

  • s
    sergio
    Non so cosa dire: spero si rifaccia una vita e che gli restituiscano cio' che gli spetta.
    Mi dispiace solo che dobbiamo mantenere questi animali in galera: non si potrebbe mandare loro a Cernobyl?
  • G
    Germano
    Segregarli e a pane (VECCHIO) e acqua in una cella 3x3 e poca paglia.
  • C
    Carlo
    Gentaglia; asso sarebbe auspicabile una durissima punizione esemplare per questi vigliacchi e squallidi profittatori!!!
  • l
    lucam
    Non c'è limite allo schifo
  • A
    AlessandroF
    maledetti
  • L
    Luciano Gianpieri
    Io con mia moglie ospitiamo una bimba bielorussa dall'età di 7 anni per il periodo natalizio e tre mesi estivi con spese di viaggio e mantenimento compresi acquisti di abiti e tutto ciò che è necessario e ne siamo orgogliosi ormai la consideriamo una figlia pur avendo la sua famiglia in bielorussia alla quale mandiamo pacchi durante l'anno.Leggere questo mi fa inorridire queste bambine vivono situazioni di disagio e soffrono le conseguenze di cernobyl portarle qui anche se per quattro mesi è un modo oltre che renderle felici di allungarle la vita.Se fossi il giudice altro che arresti domiciliari carcere a vita e gettare la chiavi e torglierli tutti i benefici di sconti perchè non è una truffa è una violenza vergognosa e disumana.Io cerco di sensibilizzare altre persone perchè aderiscano a queste accoglienze che chiedono un sacrificio economico ma ripagato dall'amore di questi bambini e lo vedi ogni volta che piangono quando partono .Non siamo ricchi uno stipendio una pensione mia moglie un figlio con un nipotino di sette mesi ma continueremo a farlo finche ci sara possibile
  • E
    Elena
    Spedire loro a Cernobyl, subito.
  • c
    cris
    Certa gente davanti ai soldi perde la testa..che schifo!
  • a
    archita
    La coppia deve restituire centesimo per centesimo tutto quello ch hanno rubato e vivere in monolocale e servire da colf se la signora desidera.
  • G
    Giulia
    Sembra la storia di un film....