Formiche in casa: come eliminarle senza veleni

·4 minuto per la lettura
formiche
formiche

Durante la stagione primaverile ed estiva, giungono in casa alcuni ospiti che non sono molto graditi. Tra questi, i più comuni sono le formiche che è possibile eliminare ricorrendo a metodi e soluzioni naturali evitando l’uso di veleni e pesticidi che si rivelano tossici e nocivi.

Formiche in casa

La stagione primaverile e il caldo segnano il ritorno di alcuni insetti, in particolare le formiche che giungono in casa. Ci sono più di 15 mila esemplari di formiche nel mondo. In Italia, le più comuni che si possono trovare sia in casa che negli ambienti esterni sono le formiche nere e dei giardini che invadono questo angolo verde e anche la casa. Si trovano anche le formiche del legno che sono di colore rosso o nero e molto più grandi.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Formiche: ti hanno invaso casa? Usa il bicarbonato

Infine, si trovano le formiche rosse che nidificano all’aperto, anche se non disdegnano gli ambienti casalinghi e domestici. Hanno dimensioni più piccole rispetto alle formiche di colore nero. Durante la stagione primaverile ed estiva, le regine cominciano a deporre le uova e sviluppano le larve.

Sebbene non siano assolutamente pericolose, hanno la tendenza a a esplorare i dintorni rischiando di invadere l’ambiente domestico. Per questa ragione, bisogna tenerle sotto controllo. Per liberarsi delle formiche in casa, bisogna optare per una buona prevenzione. Prima di tutto, è bene conservare i vari alimenti in contenitori chiusi, quindi chiudere bene il pacco della pasta o della farina.

Controllare gli infissi e stuccare gli spazi vuoti in quanto possono essere un punto di ingresso per le formiche in casa. Ci sono poi una serie di rimedi naturali molto utili per ridurre l’invasione di questi insetti. L’olio essenziale o la polvere di cannella hanno un odore che non tollerano particolarmente per cui tendono ad allontanarsi rapidamente. La menta è una soluzione naturale efficace e basta metterne alcuni rametti vicino alle porte o ai davanzali per tenerle a distanza.

Formiche in casa: cause

Le formiche non sono insetti nocivi o dannosi per l’essere umano, ma risultano essere parecchio fastidiose. Vivono in formicai che creano nei tronchi o nel terreno oppure nelle fessure del legno. Man mano che le giornate sono maggiormente assolate e cominciano ad arrivare i primi caldi della stagione, le formiche si risvegliano arrivando a invadere gli ambienti domestici ed entrano in casa cercando il cibo in modo da sfamare l’intera colonia.

Gli avanzi di cibo e i dolci sono gli alimenti di cui vanno più ghiotte. Per questa ragione, è possibile trovare le formiche vicino ai bidoni della spazzatura, in cucina oppure in dispensa. Si possono infilare attraverso le finestre e nei telai delle porte, attraverso le fessure nei muri di casa o nei tubi di acqua. Essendo insetti onnivori, a seconda della stagione, possono cercare alimenti diversi.

In primavera, amano consumare alimenti ricchi di proteine, mentre durante la stagione estiva, hanno bisogno di cibi ricchi di energie e di carboidrati. Sono amanti delle sostanze zuccherine di cui si nutrono e con le quali allevano le larve.

Per evitare di attirare le formiche, bisogna stare particolarmente attenti tenendo la casa sempre pulita e in ordine. Bisogna eliminare qualsiasi residuo di cibo, chiudere il sacchetto del pane e anche i barattoli contenenti formaggio e zucchero. Bisogna anche pulire con attenzione la ciotola del cane o del gatto in quanto possono essere attratte dal loro cibo.

Formiche in casa: miglior rimedio

Oltre a una migliore igiene e pulizia maggiormente accurata degli ambienti domestici, per eliminare in maniera definitiva le formiche ed evitare l’uso di veleni o pesticidi che possono essere nocivi, è bene optare per un repellente. Il migliore è Ecopest Home, un repellente elettronico, un prodotto innovativo raccomandato dai consumatori.

Un repellente elettronico che allontana sia gli insetti come le formiche, ma anche blatte, scarafaggi e scutigere, oltre ai roditori. Un prodotto davvero efficace, che usa la doppia tecnologia per ottenere benefici importanti. Usa una doppia tecnologia a interferenza magnetica e ultrasuoni che risulta essere impercettibile sia all’orecchio umano, ma anche agli animali domestici.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui

Ecopest Home permette di godersi la tranquillità e il relax della propria casa senza nessun ronzio o fastidio degli insetti. Un repellente elettronico che è pratico e portatile, in quanto lo si può portare in ogni stanza della casa. Sicuro e testato sulla famiglia. Non richiede additivi chimici.

Ha un raggio d’azione molto ampio, di circa 250 metri quadrati in modo da garantire una ottima copertura. Molto facile da usare in quanto basta attaccarlo alla presa di corrente per cominciare a beneficiarne. Garantisce una protezione sia da insetti che da roditori h24.

Per evitare di andare incontro a truffe, considerando che Ecopest Home è un prodotto originale ed esclusivo, non è possibile ordinarlo nei negozi fisici o siti di e-commerce. L’utente deve collegarsi alla pagina ufficiale, compilare il modulo di richiesta con i propri dati nella sezione apposita e inviarlo. Il repellente elettronica si trova in offerta per due confezioni al costo di 49,90€ con la spedizione gratuita. Per il pagamento, si può scegliere il metodo più consono: Paypal, carta di credito o anche con la formula del contrassegno, ovvero in contanti al corriere alla consegna del prodotto stesso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli