Formula 1, meccanico Ferrari investito non è in pericolo di vita

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Modena, 3 lug. (askanews) - Il meccanico della Ferrari investito da una monoposto di Maranello durante un'esibizione al Motor Valley Fest di Modena "non è in pericolo di vista, è in ospedale per accertamenti". Lo conferma lo staff della Ferrari presente al Novi Sad di Modena dove è stato allestito un circuito. La manifestazione, interrotta a causa dell'incidente, continua come da programma.

L'uomo è stato colpito a una gamba dall'ultima nata in casa Ferrari, la SF70H, guidata da Olivier Beretta. Nell'urto ha riportato diverse ferite subito medicate dai sanitari sul posto.

Nella mattinata di sabato 3 luglio 2021 al circuito realizzato in occasione del Motor Valley Fest, sono state protagoniste le vetture da corsa del Cavallino Rampante. Otto 488 Challenge Evo, abituali protagoniste del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, che hanno affrontato i 1400 metri di pista sfidandosi in un '1 contro 1' a eliminazione. Nel corso della giornata erano previste anche numerose esibizioni delle vetture. Le monoposto di Formula 1 con i colori della Scuderia Ferrari, tra cui la F60 e la SF70H, sono entrate in pista verso le 13 per eseguire alcuni giri "adrenalinici" prima della spettacolare fase di pit-stop.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli