Fornaro (Leu): basta propaganda sulla pelle dei naufraghi

Pol/Luc

Roma, 30 lug. (askanews) - "Ormai anche la pazienza è finita. Salvini la smetta di usare la nave della Guardia Costiera italiana per fare la solita propaganda contro i migranti: li faccia sbarcare immediatamente e liberi l'equipaggio della Gregoretti". Lo afferma il capogruppo di LeU a Montecitorio Federico Fornaro.

"Più passa il tempo e più ci troviamo di fronte ad una palese e inaccettabile violazione delle convenzioni internazionali come fu per la Diciotti, prosegue Fornaro. Il ministro Toninelli, si dimetta per incapacità nel difendere il personale della Guardia Costiera. Il presidente Conte non può continuare a fare finta di nulla", conclude il capogruppo di LeU.