Fornaro (LeU): nessun furto di democrazia ma difesa Parlamento

Rea

Roma, 7 set. (askanews) - "In questi giorni non è stato perpetrato alcun furto di democrazia, ma molto più semplicemente sono state difese le prerogative costituzionali del Parlamento. La soluzione della crisi di Governo è avvenuta nel pieno rispetto delle regole. Legittimo criticare questa alleanza se non la si condivide, ma la si smetta di gettare fango sul Parlamento". Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.

"Aspettiamo chi non voterà la fiducia a questo Governo al confronto parlamentare con il dovuto rispetto e apertura all'ascolto delle loro ragioni, indisponibili però ad accettare lezioni di democrazia parlamentare da chi ogni giorno e in modo scomposto si appella alla piazza, con argomentazioni strumentali, negando la legittimità della nuovo maggioranza di Governo", conclude il capogruppo di LeU.