Fornaro (LeU): salvini venga in aula come prevede Costituzione

Tor

Roma, 18 lug. (askanews) - "Salvini si rilegga la Costituzione e venga al più presto in aula a riferire sulla vicenda russa. Continuare a traccheggiare non rispondendo alla richiesta formalizzata in una lettera del Presidente della Camera Fico, è inaccettabile perché è un attacco proditorio alla divisione dei poteri. Siamo ancora nella democrazia parlamentare italiana e non nell'Ungheria di Orban, grande amico di Salvini". Lo ha dichiarato il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.