Forte terremoto in Albania: vittime e crolli, centinaia di feriti

Forte terremoto in Albania: vittime e crolli, centinaia di feriti

Roma, 26 nov. (askanews) – Corsa contro l’orologio in Albania per tentare di trovare sopravvissuti al sisma della notte scorsa, una scossa di magnitudo 6.4 sulla scala Richter che ha colpito la costa settentrionale vicino a Durazzo, alle 2,54 ora locale (le 3,54 in Italia). Palazzi crollati, gente per strada, macerie. Una seconda scossa è avvenuta nel pomeriggio di magnitudo 5.

I morti, stando all’ultimo bilancio, sono almeno 18, centinaia i feriti, ma sono ancora numeri provvisori.

Il sisma “ha causato gravi conseguenze” e “sfortunatamente ci sono persone che hanno perso la vita” ha scritto su Twitter il primo ministro albanese Edi Rama. “Tutte le strutture statali sono state attivate fin dai primi momenti. “.

La scossa è stata avvertita anche in Italia, in Puglia e Basilicata. Al momento non risultano italiani coinvolti.