Fortnite torna su iOS e Android grazie a Xbox Cloud Gaming

(Adnkronos) - Xbox ha annunciato una partnership con Epic Games per consentire ai giocatori di Fornite di accedere al gioco su una selezione di dispositivi abilitati per i browser attraverso Xbox Cloud Gaming (Beta), senza il bisogno di un abbonamento a Xbox Game Pass. A partire da oggi, infatti, i fan di Fortnite potranno giocare ovunque e su qualunque dispositivo con il solo bisogno di un Microsoft Account e di un device abilitato per i browser (tra cui smartphone o tablet iOS, iPadOS, Android o PC Windows con accesso a internet). Un accordo fondamentale per riportare il popolare titolo di Epic su sistemi operativi Google e Apple come tablet e smartphone, visto che il gioco è stato rimosso sia da App Store su iPhone e iPad sia da Play Store su Android, a causa della battaglia legale che Epic ha intrapreso contro le politiche di royalties dei due colossi. Fortnite era già accessibile in streaming su Android, ma ora l'accordo con Microsoft rende di nuovo possibile giocare su tutti i dispositivi mobili.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli