Forza Italia pronta a "rivolta fiscale"

webinfo@adnkronos.com

Forza Italia è pronta a una ''rivolta fiscale'' e lancia la sua ''contro manovra'' per impedire l'aumento delle tasse a danno di famiglie e imprese. In una conferenza stampa nella sede nazionale di San Lorenzo in Lucina, Antonio Tajani chiama alla mobilitazione il partito contro ''la scellerata politica economica'' del Conte bis che ''costringerà il Paese e i suoi cittadini a pagare sempre di più''.  

''Siamo molto preoccupati per l'atteggiamento del governo - spiega - perché nonostante la propaganda e le promesse, aumenterà la pressione fiscale: il governo sta facendo un errore clamoroso che farà dei danni alla nostra economia''. 

''Abbiamo bisogno - insiste Tajani - di una manovra che riduca la pressione fiscale: non si parla di flat tax, rischiamo una patrimoniale, andranno a colpire i pensionati e questo è inaccettabile e ci mobiliteremo per impedire che i cittadini italiani siano tartassati. Presenteremo una contro manovra e ci impegneremo in Italia e in Ue per tutelare gli interessi del Paese e per far sì che la politica economica sia a favore della crescita''.