Forza Italia, Tajani "Nessun inciucio, non entreremo nella maggioranza"

Redazione
·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - "Non c'è nessun inciucio o tentativo di rimpasto, noi siamo alternativi alla sinistra. Chi ha sconfitto la sinistra in Italia è stato Silvio Berlusconi e oggi se non ci fosse Forza Italia il centrodestra sarebbe isolato in Europa e non potrebbe andare al governo. In questo momento è più importante la salute e il lavoro degli italiani, sarebbe da irresponsabili non preoccuparsi degli italiani e preoccuparsi di piccoli giochi di partito. Non abbiamo alcun interesse a far parte della maggioranza". Lo ha detto il vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani, ad Agorà su Rai3.

E parlando dei tre forzisti ieri che hanno aderito al gruppo della Lega ha aggiunto: "Noi ci stiamo preoccupando del lavoro, della salute degli italiani, delle imprese e abbiamo presentato delle proposte concrete per far uscire il Paese da un momento di crisi tremenda, preoccuparsi di giochi e di giochetti di palazzo non è la nostra priorità. Chi tradisce un partito non trova grande fortuna politica ed è destinato a scomparire, mi dispiace per chi se ne è andato".

(ITALPRESS).

tan/sat/red