Forza Nuova, Mussolini nuovo volto per la campagna di tesseramento

partito neofascista

Il partito neofascista guidato da Roberto Fiore in Calabria ha scelto un’immagine discutibile per la campagna di tesseramento. Sui manifesti, infatti, appare la foto del Duce accompagnata da una citazione dello scrittore inglese J.R.R. Tolkien. “Le radici profonde non gelano mai” è lo slogan.

Una provocazione esplicita

La campagna di Forza Nuova in Calabria per il tesseramento regionale 2019 al partito lascia aperte numerose discussioni. Infatti, sul manifesto è apparsa l’immagine di Benito Mussolini con sotto la citazione di Tolkien “Le radici profonde non gelano mai”. Si tratta della prima campagna nella storia del partito guidato da Roberto Fiore che utilizza un’immagine esplicita del fascismo. Il Duce è ritratto in bianco e nero, con una giacca elegante, cappotto, cravatta, cappello a bombetta e sigaretta in bocca. La ciliegina sulla torta sarebbe proprio la citazione dello scrittore inglese, perfettamente adattata al pensiero di estrema desta del partito. Infatti, dalla sua nascita nel 1997, Forza Nuova si è sempre identificato negli ideali e nella cultura del fascismo.

forza nuova

Le polemiche

Anpi e l’Osservatorio Nuove Destre rilanciano: “Se questa non è apologia di fascismo quando mai lo sarà?”. Riguardo alle azioni del partito, la Cassazione ha espresso due sentenze nel 2010 e 2011. Inoltre, tra il 2011 e il 2016 il partito ha guadagnato centinaia di denunce per reati e altrettanti arresti. Gli ultimi in ordine di tempo sono quelli di Castellino e Nardulli. Sono state numerose anche le aggressioni nei confronti dei giornalisti e dei cronisti. Infine, negli ultimi mesi sono stati diversi i politici che hanno chiesto lo scioglimento dei partiti di CasaPound e Forza Nuova.