Forza Nuova, Paragone: "No vax non c'entrano nulla"

·1 minuto per la lettura

"I no vax non c’entrano proprio nulla. I responsabili degli scontri sono persone che appartengono allo squadrismo, appartengono a Forza Nuova ed è colpa del Viminale che non è riuscito a mettere in sicurezza tutti i manifestanti per bene che si stanno opponendo al Green pass". Il senatore Gianluigi Paragone, fondatore di Italexit, a Rotocalco 264 su Cusano Italia Tv interviene così sugli scontri avvenuti sabato a Roma, nella manifestazione No Green Pass, e sull'assalto alla Cgil..

"Se non si riesce ad isolare certe persone, che tra l’altro hanno anche il Daspo, è un problema del Viminale oppure sono costretto a dire che il Viminale sta giocando pericolosamente con le piazze. Il Viminale deve dirci perché personaggi di Forza nuova sono liberi di parlare su un palco e di scorrazzare in piazza", dice Paragone. "La Lamorgese e tutta la struttura non facciano i furbi, qui si sta parlando di autentici criminali che vengono lasciati liberi di inquinare piazze colme di gente per bene. Io ero a Milano e non è successo nulla di quello che ho letto sui giornali”, conclude Paragone.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli