**Fosse Ardeatine: domani alle 11 l'omaggio di Mattarella**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 mar. (Adnkronos) – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si recherà domani alle 11 al Mausoleo Ardeatino, per rendere omaggio alle vittime dell'eccidio delle Fosse Ardeatine, di cui ricorre quest'anno il 77/mo anniversario. Si tratterà di una cerimonia particolare che verrà organizzata nel rispetto delle norme anti-Covid, sul modello di quella che si svolse il 25 aprile dello scorso anno, quando, in pieno lockdown, il Capo dello Stato si recò da solo all'Altare della Patria per celebrare la Festa della Liberazione.

Domani Mattarella sarà accompagnato da una ristretta delegazione, composta da rappresentanti della Comunità ebraica e dell'Associazione nazionale famiglie italiane martiri.

Dopo che lo scorso anno, nelle prime settimane della pandemia, la cerimonia fu annullata e il Presidente della Repubblica rilasciò comunque una dichiarazione per ricordare "una delle pagine più dolorose della storia recente del nostro Paese", quest'anno si è deciso di tornare a celebrare la ricorrenza, alla quale Mattarella attribuisce un significato particolare e rilevante. L'omaggio al Mausoleo fu infatti il primo atto che compì subito dopo la sua elezione al Quirinale.