1 / 8

Aro Titano Fiore

Aro titano, il fiore più puzzolente del mondo è sbocciato a Washington

E’ conosciuto con il soprannome di "fiore cadavere", per via del cattivo odore che emette, ma il suo nome scientifico è Amorphophallus titanum – deriva dal greco e significa "deforme fallo gigante" – ed è anche detto “aro titano”. Si tratta di un fiore che sboccia molto raramente e per pochissimo tempo: la sua fioritura, infatti, è del tutto imprevedibile e assai breve (3-4 giorni), quindi è una rarità vederlo sbocciato in tutto il suo splendore. Ma per poche ore è possibile ammirarlo (e annusarlo) presso il Botanic Garden Conservatory di Washington, dove ne è sbocciato un esemplare.



La caratteristica dell’aro titano è, dicevamo, il forte odore di carne in decomposizione che emette una volta fiorito per attirare i coleotteri necrofagi e le mosche della carne; anche il colore rosso porpora del fiore non è casuale: assomiglia a quello della carne e serve ad attirare gli insetti che poi diffonderanno il polline del fiore. Il Titan arum cresce nelle foreste pluviali su colline calcaree e al momento si trovano esemplari solo nella zona occidentale di Sumatra, un'isola dell'Indonesia. Le sue foglie e tutto il fiore possono arrivare ad un'altezza di sei metri: non a caso è chiamato anche il fiore gigante.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità