1 / 2
La cena del ritorno di Berlusconi

Berlusconi a cena, nuova discesa in campo

Entra al Circolo Canottieri Roma con la solita camminata fiera che conoscete bene. Sono passate da poco le nove della sera di mercoledì 11 luglio, gli invitati sono già tutti presenti. Saluta, stringe mani, si ferma a parlare un po’ appartato con il Presidente del Circolo Andrea Tinarelli, e poco dopo parte l’inno di benvenuto.

Non una canzone qualsiasi, ma dalle casse del Circolo si sente echeggiare per tutta la sala, l’inno di Forza Italia. Lo stesso motivetto che lo aveva scortato durante la sua prima discesa in campo nel 1994.
Questa volta, però, siamo al suo secondo ritorno in campo (come ha confermato il Segretario del Pdl Alfano agli organi di stampa poche ore prima), e la commozione cala sulla faccia dell’ex Premier all’improvviso, e anche un po’ inaspettata, al punto che scende pure qualche lacrima, e dice: «Sono emozionato, molto. Ma il nome del partito lo cambierò: entro agosto sicuramente avremo il nuovo nome».

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità