1 / 19

Processo Ruby, parla Maria Rosaria Rossi: " Ragazze con la maschera di D'Alema"

(KIKA) - MILANO - Continua il processo Ruby. E' stata sentita in aula Maria Rosaria Rossi, parlamentare del Pdl. La Rossi ha raccontato che le ragazze si esibivano ad Arcore indossando anche maschere di gomma che raffiguravano l'ex presidente del Consiglio e Massimo D'Alema. L'esponente del Pdl ha fatto riferimento in particolare alla notte del 22 agosto 2012, serata cha ha fatto parlare anche in sede al processo gemello a carico di Lele Mora, Emilio Fede e Nicole Minetti. E' stato il giorno anche delle gemelle De Vivo. Ambra Battilana, convocata come testimone a carico dell'ex premier, non usa mezzi termini: "Seminude", cos?" l'ex Miss Piemonte descrive la tenuta di Eleonora e Imma la notte del 10 agosto 2010. Nudita' pagata da Silvio Berlusconi tremila euro a testa

Maria Rosaria Rossi

Spiegazioni 'hot' di Maria Rosaria Rossi, che in un'intervista racconta: "Ieri con il capo siamo stati al processo e... okay, ho capito, aspetti, l'anticipo... Allora, sì: mi intercettarono mentre dicevo a Emilio Fede: 'Che palle che sei... quindi bunga bunga, 2 di mattina, ti saluto...'. Però, per la millesima volta, chiarisco: bunga bunga era solo la battuta finale di una barzelletta che ci divertivamo a ripetere, era diventato uno stupido modo di dire. Adesso, tanto per capirci, abbiamo cambiato barzelletta e, infatti, tra noi, c'è un nuovo modo di dire...Squit squit".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità