Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità
1 / 25
Quando l'emozione è troppo forte: lacrime in diretta tv
(KIKA) - MILANO - Interviste, eventi pubblici, conferenze stampa: non importa quanto si è abituati a parlare in pubblico o a indossare una maschera. Quando l'emozione è troppa l'istinto prende il sopravvento e le lacrime diventano impossibili da trattenere, anche davanti a una telecamera o a un pubblico vasto. E' successo a politici importanti, come Elsa Fornero nella conferenza stampa in cui comunicava la necessità di grandi sacrifici agli italiani, o a Umberto Bossi durante uno dei momenti più difficili del suo partito; è accaduto poi a Rihanna, mentre raccontava dopo anni la violenza subita dall'allora fidanzato Chris Brown, a Hugh Jackman che esprimeva il dolore per l'abbandono della madre e ad Alex Schwazer, che con un pianto liberatorio ha confessato di essersi dopato davanti ai giornalisti di tutta Italia. Falso allarme per il pianto di PIerluigi Bersani in Parlamento dopo l'elezione di Napolitano, ma quello in studio da Bruno Vespa, davanti alle imamgini del terremoto in Emilia, era assolutamente vero

Napolitano in Emilia

8 giugno 2012

La visita del Capo dello Stato nelle zone colpite dal terremoto