1 / 50

Migranti dal Messico, Trump conferma la linea dura

Gli Stati Uniti rischiano di essere "invasi" dagli immigrati se saranno "deboli" e non attueranno una dura politica di respingimento sul confine con il Messico. Ne è convinto il presidente americano Donald Trump. "Se oggi dicessi vogliamo che tutti entrino, milioni e milioni di persone si riverserebbero nel nostro Paese", ha dichiarato il capo della Casa Bianca. Intanto una decina di Stati americani - tra i quali la California e il New Jersey - hanno deciso di intentare una causa all'Amministrazione Trump per la sua politica migratoria di "tolleranza zero" che ha portato alle separazioni di bambini dai genitori migranti, fermati per essere entrati illegalmente negli Stati Uniti dal Messico.

Politic

Politic