1 / 25

Delitto Sarah Scazzi, nuove rivelazioni e testimonianze sul Nove

Roma, 24 apr. (askanews) - Una puntata dedicata al delitto di Avetrana, l'omicidio della quindicenne Sarah Scazzi avvenuto nell'agosto 2010, per cui sono state condannate in via definitiva la cugina Sabrina Misseri e la zia Cosima Serrano. Andrà in onda giovedì 26 aprile, in prima serata alle ore 21:25 sul Nove, il secondo speciale di "Tutta la verità", il programma (prodotto da Verve Media Company per Discovery Italia), che ricostruisce alcuni dei più controversi e clamorosi fatti di cronaca del nostro Paese. Grazie al lavoro di ricerca compiuto dagli autori e registi Cristiano Barbarossa e Fulvio Benelli, Tutta la verità ripercorrerà la cronologia delle indagini e la storia di uno dei processi mediaticamente più dibattuti della storia giudiziaria italiana. Lo farà attraverso nuove testimonianze, filmati inediti, audio originali delle intercettazioni e video degli interrogatori. In particolare, verranno approfonditi i rapporti all interno della famiglia Misseri, che tanto hanno pesato sull evolversi della vicenda e sulle contrastanti versioni fornite dallo zio Michele. Ci sarà anche l inedita testimonianza di Concetta Serrano Scazzi, che per la prima volta dichiara di nutrire seri dubbi sul ruolo di sua sorella Cosima.

Il giallo di Sarah Scazzi

Le ultimo foto sul giallo di Avetrana

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità