1 / 5

Uomo gettato sulle rotaie, muore travolto dalla metropolitana

(KIKA) - NEW YORK - Tragedia nella metropolitana di New York. Un uomo di 58 anni, Ki-Suck Han, e' morto dopo essere stato travolto dal treno in arrivo. L'uomo e' stato spinto sulle rotaie da un altro uomo che e' gia' stato identificato grazie ai video di sorveglianza ed e' sotto interrogatorio della polizia. L'incidente e' avvenuto intorno alle 12:30 ora di New York. C'e' grande polemica sulla decisione del New York Post di pubblicare la foto dell'uomo che guarda verso il treno pochi secondi prima che lo investa cercando di risalire sul binario. Sull'immagine, pubblicata in copertina, campeggia in grande la scritta "Doomed" (spacciato)

Uomo buttato sotto la metropolitana a New York

La morte di Ki Suk Han, uomo coreano di 58 anni residente a New York, ha shockato l'intera America. È avvenuta nella stazione metropolitana di Times Square: l'uomo è stato buttato sulle rotaie da uno squilibrato con cui aveva discusso poco prima per ragioni sconosciute, come si vede dalla foto. Sulla banchina si trovava per caso il fotografo freelance R. Umar Abbasi, che ha iniziato a scattare una sequenza di immagini fino all'impatto col treno, ottenendo quasi un video in diretta della tragedia.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità