Fotografo e modella morti in scooter

Christian e Stella

Christian Milo era un fotografo 30enne all'apice della sua carriera e Stella Vasilika, di un anno più grande, era una bellissima modella di origini albanesi. Una coppia nella vita e nel lavoro che ha perso la vita in uno scontro in via dell'Acqua Vergine al Collatino, a Roma.

VIDEO - La ragazza fantasma che salva gli automobilisti

Come riporta Il Messaggero, i due giovani erano in sella al loro Piaggio Liberty 125 quando si sono trovati davanti una Mercedes guidata da un 34enne di origine romena. Christian è morto subito dopo l'impatto, mentre la fidanzata è spirata durante il viaggio in ambulanza verso il policlinico di Tor Vergata.

LEGGI ANCHE: Incidente mortale a Ragusa, scontro tra due auto: muore una donna

Una coppia piena di vita, con una carriera lavorativa in ascesa: l'ultima copertina di Vogue Portogallo, quella di ottobre, era stata firmata da Christian, che viaggiava tra Londra e Milano e aveva da poco aperto Wallnut, uno studio di posa molto ricercato tra i professionisti del settore. Tutto questo lo faceva insieme a Stella. Dopo che si erano conosciuti sette anni fa su un set di posa (Christian era il fotografo e Stella la modella) erano diventati inseparabili.

LEGGI ANCHE: Ragazzo morto a Osimo in un incidente: aveva solo 17 anni

Come sottolinea il Messaggero, la 31enne si era trasferita a Roma da giovanissima e dopo aver tentato la carriera di modellla, aveva deciso di iniziare gli studi di architettura, fino a che non ha conosciuto Christian. Lui era nato ad Albano, ai Castelli Romani e aveva sempre vissuto a Roma, dove aveva completato gli studi di Cinema all'Accademia di Cinecittà. I genitori del ragazzo hanno saputo dell'incidente mentre si trovavano in villeggiatura a Ischia e sono subito rientrati nella Capitale.